PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Fuoco greco

La mia mente è abitata da fiori purissimi
che i demoni del mio spirito
puntualmente recidono
o calpestano;
e quasi sempre questi ricrescono,
e mai appassiscono.
Il mio animo protende verso l'infinito
in una moltitudine innervante di sentieri
che s'intrecciano e poi si perdono.
E nelle mani mi scorre come un'energia
che mi indica la via nella notte
che scalpita come un fuoco greco
inarrestabile e devastante,
e che io chiamo:
poesia.

 

3
3 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 21/05/2012 19:33
    Poesia... nella poesia...
    Sentimento... nel sentimento...
    PURO... SINCERO... REALE...
    BRAVO RICCARDO... CIAOOO!!!

3 commenti:

  • Martha il 21/05/2012 23:50
    davvero belli questi versi... la chiusa è davvero un gioiello
  • Anonimo il 21/05/2012 22:10
    Bella riccà, la poesia è tutto!!!
  • senzamaninbicicletta il 21/05/2012 20:42
    bella molto interessante

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0