accedi   |   crea nuovo account

In me

Vivo
Tento
Anzi
Sopravvivo
Come un ramingo mi accingo ad affrontare la mia strada
Armato di genuina follia
Solco
Traccio
Percorro
I mari della mia innocenza
Le lande della mia coscienza
Nuoto
Nelle acque putride della conformazione
Convivo
Con una nauseabonda melodia
Piacevole in infanzia
Struggente e miasmatica al termine dell'adolescenza
Stordita dall'olezzo dell'insuccesso
Distrutta dal miraggio di un confortante piacere materno
Desiderio di emulare, procreare
Provare
Subire
Morire con la consapevolezza di aver contribuito alla rinascita
Stronzata
Perpetrata nel tempo
Illusione
Macabro sentimento di una generazione fallita
Devota al credo
Prodotti di una teoria
Fasulla
Finta
Pronti al sacrificio
Rassegnati dall'impotenza
Attendono
L'avvento del pifferaio che li conduca verso nuovi orizzonti
Magari nefasti
Figli della fame
Eppure devoti al consumo
Macchine
Spendono
Spandono
Lamentano
Ventri gonfi dall'ottusità, dalla caparbietà
Smarriti
La ragione li abbandona
Forse
Li saluta
No
Fugge
Costretta da una stasi totale
Arranca ossigeno

12

2
3 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • damiano86 il 22/05/2012 11:12
    molto bella complimenti per il tuo lavoro

3 commenti:

  • Anonimo il 25/05/2012 13:37
    Molto interessante la struttura data ai versi. Forse era indispensabile per il tipo di messaggio gridato. Letta con piacere.
  • Anonimo il 22/05/2012 11:52
    Immagini concrete di un vissuto dominato da un senso di sconforto per il futuro.
    Poesia molto bella e significativa.
  • - Giama - il 22/05/2012 10:12
    poesia particolarmnete interessante; una costruzione volutamente "slegata" dei versi che però possiedono la continuità data dall'unico percorso della vita.
    Si respira tanto "vissuto"

    bravissimo alessandro!

    ciao ciao

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0