PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Se

se tu mi chiedessi

dove sto in questo

momento

ti direi che navigo le tue

parole

pensandoti l'onda che mi porta

altrove

Ora, da così lontano riesco ancora a regalarti qualcosa
ti regalo il mio sorriso


se tu me lo chiedessi

ti direi che ti penso sottovoce
sotto un cielo gravido
Ti sei mai accorto di quanto è bello

tutto questo?

Sono una donna lontana
distante da te ma ti tocco
ti respiro

e ti conservo vicino all'anima

al caldo dei profumi di una vita

avrò cura di questo amore

e di tutte le cose tue
che
vivono con me.

 

2
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Vincenza il 30/12/2014 00:54
    a volte bisogna lasciare andare un amore e concentrarsi più su di sè. lo so che è veramente difficile e forse alla fine facciamo allo stesso modo... ti conservo vicino all'anima
    al caldo dei profumi di una vita... bella poesia
  • Anonimo il 22/05/2012 20:17
    Davvero molto bella. La trovo molto mia. ***** Brava. Franco
  • - Giama - il 22/05/2012 19:26
    Bella bella, i primi versi Meravigliosamente poetici; piacevole scrittura e forte ispirazione.
    Complimenti!
    Ciao ciao

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0