accedi   |   crea nuovo account

Ti amerò

Ti amerò nonostante questo amore mi costi dolore
volgerò lo sguardo verso il tuo orizzonte
proverò a capire quello che mi vuoi dire.

Ti amerò come si può amare
il sole nel deserto
la spina conficcata nella carne
il freddo del gelido inverno.

Ti amerò perché non so fare altro
non andrò lontana dal tuo sentire
mi fermo e resto a vivere
il doloroso amore.

 

6
9 commenti     5 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

5 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • giuliano cimino il 01/06/2012 00:46
    INFINITA, ED INFINITAMENTE BELLA NON AGGIUNGO ALTRO NON C'È MOLTO DA AGGIUNGERE QUANDO SI RASENTA LA PERFEZIONE POETICA-SENTIMENTALE
  • Anonimo il 24/05/2012 10:57
    Sono d'accordo con Karen. L'amore deve dare gioia, deve essere uno scambio generoso, altrimenti diventa autofustigazione. Questa poesia, che definirei piuttosto una prosa, non mi piace, perchè rende la donna schiava e prigioniera di un sentimento che sembra non essere ricambiato e che arriva al limite del masochismo. Chi vaga nel deserto non ama il sole, la spina conficcata infetta la carne o causa il tetano, il freddo del gelido inverno, se non ci si ripara, fa morire congelati.
  • Raffaele De Masi il 24/05/2012 00:03
    Questa tua opera mostra chiaramente il duro sacrificio dell'amore, che promette sofferenza e sottomissione al dolore... eppure si gode di quella sensazione che dona un piacere masochista. Mi piace Stella, è davvero incantevole.
  • Marco Ambrosini il 23/05/2012 23:11
    È una di quelle poesie intense.. che ti fanno capire cos'è l'amore, non è qualcosa che ti sfiora a malapena, no, è molto densa complimenti
  • Rocco Michele LETTINI il 23/05/2012 20:05
    Un sentimento d'amore venuto dagli abissi del cuore a scalare la vetta del soffrire e fermarsi poi... a viverlo pur "col broncio"...
    Un amore... sincero... da premiare... perchè... sa d'eterno...
    BRAVA STELLA... CIAOOO!!!

9 commenti:

  • Anonimo il 24/05/2012 21:04
    Cara Stella, la tua spiegazione è bella quanto i tuoi versi. Grazie!
  • stella luce il 24/05/2012 14:15
    Premettendo che non amo molto dare spiegazione sul perchè scrivo determinati versi, e che non sempre ciò che si scrive corrisponde al vero, ma assume un insieme di emozioni proprie o immaginate, preciso che questi non sono versi masochisti (mi dispiace caro Raffaele so quando ami il genere...) e non si parla neppure di un amore finito che si deve dimenticare che ostinatamente non si vuole lasciare come dice Karen... ma si parla di amore nel senso ampio della cosa... alle volte si deve amare anche ciò che nn ci rende felici per una miriade di cose... si parla di quell'amore, come sono felice alcuni hanno intuito, forte e profondo che porta ad amare e restare dove il nostro essere deve stare perchè il nostro amore ha scopi ben superiori all'egoistico amore personale... Certo il bello della poesia è che ogni persona ne dona l'interpretazione che meglio sente... ma io non sono masochista e ci tengo a precisarlo... ripeto qui si parla di amore eterno che porta a scelte di vita e dono di sè al di sopra del proprio essere personale... tutto qui comunque grazie a tutti
  • karen tognini il 24/05/2012 09:44
    della serie... ma quanto sono masochista!!!... non si insegue mai un amore che non e' ricambiato...è tempo perso inutilmente... capisco che sono gli amori impossibili che ci fanno vibrare.. ma dobbiamo essere consapevoli che quando è il momento bisogna chiudere con il passato... e guardare con occhi nuovi al futuro...
  • Rita il 23/05/2012 22:53
    Qualcuno direbbe che il vero amore fa sempre male, solo allora si ama veramente!
  • Anonimo il 23/05/2012 22:20
    Del tipo come volersi far male e soffrire!
  • Gianni Spadavecchia il 23/05/2012 21:30
    Un doloroso amore, vitale però! Molto bella.
  • loretta margherita citarei il 23/05/2012 20:57
    molto profonda lirica godibile complimenti
  • Anonimo il 23/05/2012 20:18
    Amore doloroso... ma quest'uomo sa cosa ha tra le mani?! Chissà quanti vorrebbero essere al suo posto ed invece... dona dolore a chi gli dona amore sconfinato... strana cosa la vita! ciao Stella.
  • Anonimo il 23/05/2012 19:50
    L'amore quanto più soffre tanto è più profondo!! E la tua poesia ben lo esprime..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0