PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Se sono con te, Federico, non ho paura

Non ho paura di niente assieme a te. Sono pronta a tutto accanto a te. Se mi dicessi "Vieni con me. Vieni ma non ti assicuro che non andremo incontro alla morte";
io con te verrei,
con te verrei a morte certa. Nulla mi spaventa e di nulla ho paura se sono con te. Ovunque io mi trovi,
qualunque cosa stia facendo,
se tu mi chiamassi,
io correrei,
mi precipiterei da te.
Di qualunque cosa tu avessi bisogno, io verrei lì, dove tu sei
perché dove tu non sei,
dove tu, tesoro mio, non ci sei,
sono macerie e pianto.

 

0
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 24/05/2012 09:32
    Un sentimento di tenero amore... da osannare...
    BRAVA VALENTINA... CIAOOO!!!

1 commenti:

  • Anonimo il 25/05/2012 20:51
    Molto bella... una notevole poesia prosastica. Piaciuta assai assai... ciaociao

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0