PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Marciapiede cittadino

Cammino,
ma ecco improvvisa bellezza
mi trattiene.
Dalla screpolata bordura
sono sbocciati
inflorescenze colorate.
Intorno ignare
sfrecciano macchine veloci.
Ora i fiori sembrano fremere
in attesa di sguardi d'amore.

 

2
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Fabio Mancini il 12/06/2012 12:06
    Il tuo sguardo chiaro e incontaminato sa cogliere la bellezza vera. Un saluto gentile, Fabio.
  • Anonimo il 30/05/2012 21:32
    forse per loro sono nati in un punto sbagliato... ma sempre belli e profumati... veramente bella un bacione
  • Andrea Pezzotta il 30/05/2012 21:09
    immaine di pace nel caos cittadino.. bella davvero! complimenti
  • Anonimo il 24/05/2012 21:32
    Semplicemente bella. Complimenti. ***** Franco

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0