PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Perduti ricordi

Ricordi quella piazza
dalle case vecchie e cadenti,
dove mi portasti per la prima volta,
dove mi raccontasti storie favolose
ma trasportate dalla mente malata?

Ricordi quando mi trascinasti
nella tua camera più intima,
piena dei tuoi affetti più cari,
dove ti mettesti a piangere
delusa da un amore rifiutato?

Ricordi questa strada assolata,
dove ci incamminammo mano nella mano,
convinti di questo amore che avrebbe potuto unirci?
Le strade ci hanno divisi,
teneramente mi dicesti di no.

Queste sono storie di amori infelici,
amori che hanno illuso e poi ferito,
ferite ancora aperte che continuano a bruciare.

 

2
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Martha il 25/05/2012 22:03
    una tristezza di ricordo una poesia davvero ben scritta. Complimenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0