PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il respiro dell'anima!

Respira l'anima,
in un'Eternita lontana di emozioni,
oltre un divenire astratto di meteore
e metamorfosi di cristalli inerti.
E il tempo si ferma a sentirla!
Cade l'anima sacra,
tra lavacri di sangue
dove non riesce ad emergere
dall'antico splendore di retaggi lontani.
Nella vecchia soffitta
intrisa di sale e di mare la sento,
parlarmi dell'evanescenza visiva
del rimpianto e della memoria!

 

5
6 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anna Eustacchi il 24/05/2013 14:14
    Immergersi nell'anima... Ascoltarla in un Respiro di tempo senza Tempo... versi molto sentiti e condivisi... bellissima!
  • Rocco Michele LETTINI il 26/05/2012 11:51
    IL RESPIRO DELLA TUA ANIMA?
    È L'EFFLUVIO DELLA PUREZZA DEL TUO CUORE...
    ECCO UN VERSEGGIO DI MIRABILE SENNO...
    BRAVO CLAUDIO... CIAOOO!!!
  • Andrea Pezzotta il 26/05/2012 10:52
    poesia che richiama alla mente immagini meravigliose.. molto bella, la chiusa è un capolavoro

6 commenti:

  • Anonimo il 29/05/2012 14:11
    Per avvertirne il respiro bisogna andare in soffitta, ma scendendo sempre in basso, dentro di noi!
  • Gianni Spadavecchia il 27/05/2012 10:21
    Il respiro dell'anima.. Si sente forte e chiaro
  • claudio meazzi il 26/05/2012 17:56
    Grazie Alessia!
  • Alessia Torres il 26/05/2012 15:45
    Versi di profondo significato ed evidente fervore...
    Molto bravo!!!
  • claudio meazzi il 26/05/2012 13:35
    Grazievocco le tue parole
    Mi commuoono!
  • claudio meazzi il 26/05/2012 11:29
    Andrea il tuo commento mi commuove!
    Grazie

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0