accedi   |   crea nuovo account

Ammore persu

Chiagne, chiagne
stu coru affrantu,
pe' n'ammoru persu
e nun 'cchiu truvatu.

 

2
5 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 26/05/2012 15:04
    Verseggio vernacolare stupendo...
    BRAVO DON... BUONA SERATA... BUONA DOMENICA... CIAOOO!!!

5 commenti:

  • tylith il 29/05/2012 17:09
    La semplicità dei versi è spiazzata dall'uso del dialetto che la rende molto più forte e sentita!
  • roberto caterina il 27/05/2012 12:45
    Una bella quartina sull'amore perso e non più ritrovato..
  • Anonimo il 26/05/2012 15:30
    Scritta in dialetto questa poesia assume una disperazione tragica e antica. ***** Franco
  • - Giama - il 26/05/2012 15:30
    Elegantissimo verseggiare, quasi d'altri tempi...
    Grande Don!
    Ciao ciao
  • Andrea Pezzotta il 26/05/2012 14:21
    Breve e intensa, il dialetto dona una musicalità incredibile al tutto

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0