PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Strade

solchi come strade
viuzze e sentieri
scavati dalla vita e dall'inchiostro

segni tra le rughe del tempo
tracce di vissuto tra la gente
impronte sconfinate di poesia

orme incise su lastra di vetro
trasparenti al sole
visibili con un alito di calore

groviglio ramificato
reticolo nel mondo
eco di parole miscelate alla vita

 

7
9 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • rosaria esposito il 26/05/2012 22:02
    l'inchiostro rende visibili quelle impronte di noi che, altrimenti sparirebbero... dopo ogni nostro passo...
  • Anna Eustacchi il 26/05/2012 16:55
    Poesia di un sapore triste e malinconico per dipingere con grande sensibilità il dolore della vita... e i suoi contorni. I tuoi versi mi hanno colpito nel cuore. Bellissima.
  • Rocco Michele LETTINI il 26/05/2012 15:12
    Strade del nostro cammino dipinte con la mano attenta d'un abile maestro...
    BRAVA TERESA... STUPENDA COME SEMPRE... CIAOOO!!!

9 commenti:

  • mauri huis il 29/05/2012 17:39
    Per la miseria che brava che sei. Mi sento sempre più scarso...
  • Anonimo il 28/05/2012 07:15
    La tua bella poesia mi ha ricordato una frase di Henry Miller... La strada è vita, il resto è letteratura. La chiusa poi è strepitosa... ciaociao, bella gnara( ragazza, in bresciano)
  • Anonimo il 27/05/2012 13:35
    Bellissime queste strade. Noi siamo mappe stradali. Tatuaggi indelebili. Bellissima Teresa. ***** Franco
  • Anonimo il 27/05/2012 08:44
    Strade diverse, strade di ciascuno, strade del mondo solcate dalle proprie vicissitudini, dal proprio pensare, dal proprio essere poesia!
    Bravissima Teresa!
  • loretta margherita citarei il 26/05/2012 20:50
    profonda molto brava complimenti
  • - Giama - il 26/05/2012 15:28
    Splendida! Condivido il commento di Karen!
    Bravissima!
    Ciao ciao
  • senzamaninbicicletta il 26/05/2012 15:08
    trovo una personale introspezione in questa immagine metapoestica e sembra che la penna segni i passi "impronte sconfinate di poesia" della vita. Scrivendone ogni passo con i versi. Una poesia molto profonda. Bella teresa sei brava e mi piaci come scrivi
  • karen tognini il 26/05/2012 14:29
    Brava Teresa.. scrivi meravigliosamente bene...
  • Gianni Spadavecchia il 26/05/2012 14:25
    Molto bella e ben scritta Teresa, complimenti!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0