PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Madre

Ricordo ancora, come fosse ieri, le tue mani.
Quelle mani che la mattina mi lavavano il viso,
quelle mani che mi preparavano la merenda,
quelle mani che mi rimboccavano le coperte.
Ricordo ancora, come fosse ieri, la tua voce.
Quella voce candida che da maestra di vita
intonava le canzoni della mia infanzia
ma allo stesso tempo mi inculcava la morale.
Ricordo ancora, come fosse ieri, il tuo profumo.
I tuoi capelli emanavano quel profumo sincero e sicuro
che ancora oggi cerco nella donna che mi è affianco,
solo per abbandonarmi su attimi di serenità.
Ricordo ancora, come fosse ieri, i tuoi occhi.
I tuoi occhi che sorridono al sol vedere
i tuoi ragazzi rincasare, dopo un lungo assentarsi
colmando il tuo silenzioso aspettare.
I tuoi occhi che piangono quando sei sola
e pregano ininterrottamente per un mondo genuino,
proprio come quello che i tuoi ti hanno disegnato.
Oggi porto dentro di me la tua anima,
che in segreto mi parla,
in silenzio l'ascolto nelle canzoni,
la vedo in un dipinto, la leggo su un libro.
Credo che la perfezione, nella vita, sia
uno di quegli obiettivi a cui si può solo tendere
senza mai arrivarci e so' bene che ne sono lontano
ma se quando raggiungo un traguardo, camminando tra la gente,
mi sento un po' speciale lo devo alla tua persona
o meglio a quella parte di te che sei riuscita a lasciarmi.

 

6
2 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 07/10/2013 15:12
    apprezzata, complimenti..
  • Rocco Michele LETTINI il 26/05/2012 15:15
    Ricordi indelebili... "QUELLI" firmati da una mamma...
    BRAVO ANGELO... MIRABILE VERSEGGIO... CIAOOO!!!

2 commenti:

  • Anonimo il 29/05/2012 18:43
    commovente la descrizione delle tue radici... la mamma colei che tutto daà , senza mai chiedere nulla in cambio... l'angelo che ci cura e protegge sempre... bellissima caro amico dedica meravigliosa... lei è sempre con te non dubitare...
  • Antonietta Di Costanzo il 26/05/2012 17:22
    Bellissima a tratti mi hai commossa.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0