accedi   |   crea nuovo account

Ne tempo ne spazio

in una sola dimensione
il desiderio germoglia

alla carezza
del nostro fiato
ai baci sui petali
della nostra pelle
e agli sguardi che
attraversano il vuoto

alle parole che
fioriscono al tepore
del sole di marzo

ne tempo ne spazio

nessuna domanda
avrà la risposta giusta
nessun passo
calpesterà la distanza

e nessuna convenzione
potrà fermare i pensieri
che si faranno strada
tra filari di cipressi

attoniti

sempreverdi spettatori
d'una primavera
che per essi
è priva d'emozioni

 

5
6 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 27/05/2012 15:03
    Un mosaico... con tasselli di incomprensione... connessi con minuziosità... che lascia a l'attento occhio visioni tolte ad ogni emozione... NE TEMPO NE SPAZIO... QUINDI...
    BRAVO ERNEST... CIAOOO!!!

6 commenti:

  • Vilma il 04/06/2012 11:04
    semplicemente stupenda
  • Gianni Spadavecchia il 29/05/2012 14:29
    Una primavere priva dìemozioni, pronta solo alla conclusione..
  • denny red. il 28/05/2012 04:27
    Bella!! Bei versi,
    ne tempo ne spazio,
    .. potrà fermare i pensieri..
    Bravissimo Ernest.
  • Elisabetta Fabrini il 27/05/2012 17:55
    Tutti i tempi arrivano per chi sa aspettare...
    bravissimo!
  • Anonimo il 27/05/2012 16:40
    Riflessioni espresse in bucoliche ed evocative immagini... Molto bella...
  • Martha il 27/05/2012 16:21
    ogni cosa al tempo, ogni tempo ha spazio. Dolcissimo e tenero solo come tu sai essere, racconti amore e come è nato... tesoro mio...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0