accedi   |   crea nuovo account

Succede cosi

 Succede che ora  tutto è davanti
anche le stanze ripulite
in un viaggio dentro il tempo
perfetto
scalzi
dal vento spettinati
con solo sottili
fili d'estate
annodati  alle dita
Alle spalle i nomi
i suoni sordi
andati
sempre alle spalle
l'odiata matematica
la filosofia stanca dei gesti
gli incarichi rimossi
davanti,
nessun rumore
ma solo
l'orizzonte
degli eventi
aperto

 

5
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • - Giama - il 31/05/2012 15:52
    Molto bella e profonda, scrittura piacevolissima alla lettura e ottimo ritmo; giustissime le cadenze!
    Complimentissimi!
    ciao ciao

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0