PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ho visto

Ho visto un treno di cuori,
ho visto un albero,
una rondine,
un fiore,
il mare, le nubi,
il verde scompiglio del vento nei prati,
il rumore del sordo,
la luce del vuoto,
ed ho visto te..
ho visto poi nascosto
dietro a colonne di cartone
il triste uomo
ed ho chiuso gli occhi.

 

1
4 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 29/05/2012 16:53
    Hai vista una piaga... anzi indefinite piaghe... e nel senno d'un acuto riflettere... hai chiuso gli occhi...
    Nulla di più inguardabileee!!!
    BRAVO ANDREA... CIAOOO!!!

4 commenti:

  • Ugo Mastrogiovanni il 30/05/2012 14:26
    Sono le continue sorprese di questa nostra vita, caro mio.
  • Don Pompeo Mongiello il 29/05/2012 18:47
    Molto apprezzata e piaciuta questa tua veramente tanto tanto bella!
  • Anonimo il 29/05/2012 16:45
    hai visto la povertà, l'indigenza...
    bella ruflessione...
  • loretta margherita citarei il 29/05/2012 15:10
    profonda molto bella