PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Bell'anima

E il tuo silenzio
ha parlato per te.
Ti sei ritrovato da solo
con la tua anima.
Ti sei guardato dentro
e l'hai vista:
" La rabbia "
Quella rabbia sorda
che ti avvinghia,
ti abbraccia e ti consuma.
Quella rabbia che ti ruba
la mente e i pensieri tutti.
Ferma il vortice che
ti rimestola l'anima.
Tu sei bell'anima,
lascia che l'amore si diffonda
nel tuo essere provato,
lascia che il sorriso
ti rischiari la via.
Adagia il cuore
in attimi di pace

 

5
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Nicola Lo Conte il 12/12/2012 17:33
    Concordo con la Ely, ma anche con Tylith...
    tuttavia è utile vedere e accettare la rabbia per poi poterla convertire ed "adagiare il cuore in attimi di pace"
  • Elisabetta Fabrini il 31/05/2012 17:41
    La rabbia fa male soprattutto a chi la prova...
    Bravissima!
  • tylith il 31/05/2012 16:45
    Ogni anima, anche la più bella, prova rabbia, e la rabbia fa scaturire grandi emozioni e prima che si plachi è giusto che faccia scompiglio come un uragano. Poi passerà ...
  • Anonimo il 31/05/2012 16:43
    La rabbia è un sentimento doloroso per chi la prova e verso chi è diretta. Chi non ne ha avuti di questi momenti? Ma che siano solo momenti e presto si adagi il cuore in attimi di pace, come dici benissimo tu. Io non riesco a portare rabbia più di tanto, per fortuna mia sopratutto. Versi pacati, di riflessione. Molto piaciuta e sentita!
  • Anonimo il 31/05/2012 16:36
    Una rabbia condivisa, ma che ti fa crescere e guardare la realtà dell'amicizia con occhi diversi.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0