username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Minotauro

Vestito di luci,
illumina la plaza
di oro brillante.
Ricevendo senza paura
la carica furiosa,
danza sulla sabbia
intrinsa di sangue.
È solamente un ragazzo
dal volto ceruleo
come la sua muleta.
Vestito di nero,
illumina la plaza
di antico splendore.
Caricando spavaldamente,
segna la sabbia
di sudore e sangue.
È solamente un toro,
dall'impavido sguardo
come il suo portamento.
Minotauro di leggenda,
e' questa la ragione.
La tragedia e' in atto,
e non la si osserva
distaccati e impassibili.
Ancor men spiegarla,
solo subirla,
nella sua cruda arte
senza addentrarsi
sul bene e il male,
sul giusto e sbagliato.
Muore e vive il Minotauro,
ogni volta,
a las cinco della tarde.

 

2
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • ernesto musiari il 04/06/2012 10:26
  • Anonimo il 02/06/2012 14:55
    Caro Ernesto, penso che siamo chiamati tutti a darci anche agli altri, non solo a noi stessi, e in modi diversi, in momenti della vita diversi, fino a dare tutti noi stessi per il bene altrui, in determinati casi. Ma, da questo a far soffrire ed uccidere un animale per puro..."divertimento", ne corre di distanza, anche senza aver fatto scelte vegetariane. Che possono anche non venire decise in linea con quanto prima detto ed essere effettuate mantenendosi in lotta contro TUTTE le crudeltà inutili.
  • ernesto musiari il 01/06/2012 16:49
    Cara Vera
    spero tu sia vegetariana convinta..
  • Anonimo il 01/06/2012 15:06
    Unicamente orrore!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0