username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Micia

Occhi grigi
batuffolo colorato
zampine ancora tremanti
sei qui, tra le mie mani…
piccola, piccola
mi guardi..
forse non trovi
gli occhi della mamma,
il suo calore..
forse pensi ai tuoi giochi persi,
forse già piangi il ricordo…
Occhi grigi
sarò io il tuo calore,
il tuo gioco..
Fra le mie mani
nasci ora
non sarai sola..
t’amerò e tu mi capirai..

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Giuseppina Iannello il 20/06/2009 21:13
    Tenera e bellissima, 5stelle.
  • Ivan Bui il 18/09/2007 09:21
    Cani, gatti, uccellini, l'amore ingenerale, sono argomenti scivolosi, il rischio di esere banali é forte, ma questo non vale per te, ho letto molte tue poesie, davvero bellissime, sai imprimere forza e dolcezza. Bravissima.
  • Ivan Navi il 29/06/2007 09:37
    ne riparliamo quando il divano di casa sarà compromesso... bella comunque.
  • sara rota il 28/06/2007 17:17
    Una piccola micia che in te può serenamente ritrovare l'amore che le dava la sua mamma... Mi hai commosso. Nessun dubbio: 10!!!!
  • celeste il 28/06/2007 17:00
    bel componimento

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0