username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Quale guerra

Se la guerra è finita
non lo sappiamo
o almeno
non ce ne siamo resi conto,
ma noi poeti
non abbiamo tradito.
Noi siamo restati.
Nella notte cupa noi vediamo la luna.
Ma quale guerra è mai, questa?

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

13 commenti:

  • Riccardo Brumana il 10/11/2007 14:53
    è nella nostra indone vedere gli spiragli e lottare per essi. molto bella Deborha
  • sara rota il 05/11/2007 11:02
    Le guerre non hanno mai fine o meglio... dove una guerra finisce presto ne inizia purtroppo un'altra.
  • Antonietta Di Costanzo il 03/11/2007 15:59
    chi amama la poesia ed è poeta nell'anima non può fare la guerra! molto bella.
  • Giovanni... il 27/10/2007 22:13
    Che un raggio di sole illumini la tua notte cupa è erra,
    che le gioie della terra cancellino ogni guerra,
    saranno feste!!! è in cerchio grideremo tutti giù per terra…..
  • Ivan Bui il 23/09/2007 11:48
    ... purtroppo si deve parlare di guerre. Le peggiori? Quelle di cui nessuno parla più, quelle che sono diventate un'abitudine... No, Katia, la guerra non é finita, e spero che i poeti continuino a combatterla, con i loro versi, con i loro cuori.
  • Ivan Benassi il 28/08/2007 23:00
    Purtroppo sappiamo che ci sono tante guerre, troppi. morti, un'idifferenza colpevole. Ma non so se ho compreso la tua poesia.
  • celeste il 28/06/2007 16:58
    una brutta guerra

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0