username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

L'iris

Io sono l'iris
quello che attende
pioggia color sesamo e vacilla
i suoi magnifici stami
nel giallo più giallo del sole
mentre nel viola diffondo
la mia canzone.

 

3
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • mauri huis il 13/06/2012 05:56
    Bella ode per uno dei fiori più belli e più bistrattati (forse per la sua natura infestante?). Complimenti e ciao Morry!
  • mario durante il 02/06/2012 18:30
    Dipinto a parole, visione nella mente!
    Bellissima.
  • vincent corbo il 02/06/2012 12:16
    Breve incontro con una natura innocente e bellissima.
  • ernest il 02/06/2012 11:09
    bellissima breve, molto apprezzata
  • Anonimo il 01/06/2012 22:23
    Bellissima scomposizione. Sembra un quadro di Piccasso. Bacino
  • Salvatore Ferranti il 01/06/2012 20:52
    beh che dire? versi affascinanti, sognanti e che che fanno sognare un'immersione totale nella natura.
    molto brava, ciao
  • loretta margherita citarei il 01/06/2012 20:38
    notevole, nel mio giardino coltivo anche gli iris, fiori che adoro, ottima la metafpra usata, complimenti m. teresa.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0