accedi   |   crea nuovo account

un giorno

e così tutto iniziò,
lentamente e dolcemente,
le tue morbide labbra sulle mie,
un vortice di emozioni all'interno,
il cuore ora batte forte, vuole di più,
le mani partono alla ricerca di posti nuovi,
di un'avventura unica,
cercano sui colli più alti e tra le pianure più aride,
cercano cercano,
mille sapori mille gusti diversi,
gli alberi si spogliano delle ultime foglie,
rimangono soli, nudi, privi di vergogna,
i rami si intrecciano,
la natura chiama,
due cuccioli giocano,
si rincorrono,
sempre più veloce,
fino a quando uno dei due non si stanca,
non è sazio di quel gioco passionale divertente.
Il bagliore si spegne piano piano,
siamo rimasti al buio,
io e te soli,
in un castello magico creato dalla nostra immaginazione.
Ci siamo solo
io e te.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Adamo Musella il 29/03/2008 01:21
    Un giorno pieno di amore genuino e pieno di fresca giovinezza sei molto delicata e le tua parole danno luogo a una bella ballata incalzante e colorata da una bella passione primaverile. Molto brava Silvia, un bacio
  • A. Barbara Di Stefano il 30/06/2007 18:41
    Il ritmo incalzante sottolinea la passione e invita alla lettura.
  • silvia bonezzi il 30/06/2007 11:19
    grazie mille!
  • MICHELA C. il 29/06/2007 09:06
    struttura armoniosa, traspare un erotismo elegante e sottile, passione e dolcezza mescolati mirabilmente.-----buona giornata
  • sara rota il 28/06/2007 19:46
    Magica atmosfera di un amore...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0