PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Partenza

La passione di un abbraccio,
la forza di un ciao,
uno sguardo conservato
mentre il tentativo di scolpire
la tua immagine
in ogni fibra del mio essere
ruba istanti
alle parole che vorrei donarti.

La solitudine di quell'unica lacrima
concessa ai tuoi occhi.
Quel sospiro
che vuole narrarti
dell'amato dolore
che provochi in me,
attutito dalle tue labbra.

L'ultimo sfiorarsi,
l'ultimo respirare la stessa aria,
l'ultimo avere un noi insieme.
La bocca curvata
in una silenziosa preghiera.
Aspettami.
Gli occhi scintillano
un'umida promessa.
Tornerò.

 

2
3 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • STEFANO ROSSI il 28/09/2012 11:58
    che tristezza... bella belle bella ma tristemente triste... brava...

3 commenti:

  • Anonimo il 07/06/2012 20:33
    Una partenza con un biglietto di andata e ritorno. Non può essere altrimenti. ***** Franco
  • Vilma il 05/06/2012 13:06
    semplicemente stupenda... complimenti
  • loretta margherita citarei il 02/06/2012 20:59
    molto tenera bella

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0