PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Lacrime

Mi sfiori leggermente
luce
a sprazzi spesso insistenti
quando il sole è alto al centro del mondo
nel freddo vetro
gli antichi riflessi
un chiarore opaco
ed il vespro bussa piano
ignota la verità
con ali spiegate, pronte a spiccare il volo nella bugia
e l'alba di un giorno chiaro muore
e nel tramonto dispera il tempo
dagli occhi
solo
lacrime.

 

1
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 16/05/2014 00:39
    apprezzata... complimenti.

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0