accedi   |   crea nuovo account

Fantasie di creta

Liberamente sogno sconfinate pianure
Mi immagino di cadere e poi di riuscire a spiccare il volo,
mentre sono in alto il mondo sotto di me si piega ai miei occhi,
potrei afferrarlo, cambiarlo, plasmarlo,
ma vedo bambini che corrono sui prati e la loro fantasia
riesce a toccarmi l'anima.
Procedo per poi ritornare a guardarli,
faccio parte del loro gioco
e faccio parte del mondo.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Antonio Garganese il 25/08/2012 07:19
    Atmosfere da sogno che mirano a cercare il senso di ciò che si fa partendo dall'osservazione dei bambini, partecipando ai loro giochi e alla loro interiorità per meglio capire la nostra. Condivido.
  • Don Pompeo Mongiello il 14/06/2012 19:13
    Un serto floreale di rose senza spine per questa tua lodevole davvero.
  • Anonimo il 12/06/2012 11:11
    mi piace questo tuo ribadire l'attaccamento alla vita... lo fai in un modo davvero originale!
  • Anonimo il 04/06/2012 10:35
    Complimenti per questa onirica evocazione

12 commenti:

  • mario durante il 24/06/2012 11:36
    L'onirico spesso ci turba e ci tocca le corde dell'anima.
    Solo allora ascoltiamo melodie.
  • tylith il 11/06/2012 11:05
    Vorrei ringraziare Gianni per la sua perseveranza, ringrazio Karen il cui passaggio da me mi lusinga e mi fa immenso piacere e poi la Morry che quando passa lascia un segno profondo che ho apprazzato infinitamente! A presto anche tra i vostri pensieri!
  • mariateresa morry il 10/06/2012 11:19
    Grandequesta tua capacità di uscire dal tuo " particulare" per raccogliere la verità dell'universo attorno. L'immagine del pensiero sui bambini è forte. Siamo ancora loro e loro sono ancora noi, pur se roviniamo il loro-nostro mondo. Bella!
  • karen tognini il 08/06/2012 08:12
    Molto molto bella.. sei davvero bravissima... toccata dall'anima bambina...
  • Gianni Spadavecchia il 05/06/2012 19:21
    Ottima chiusa, davvero intensa! Bravissima!
  • tylith il 05/06/2012 15:59
    Estasiata dall'entusiasmo di Denny Red. mi lusinga molto il fatto che tu l'abbia salvata nei preferiti e che dica che questa manciata di emozioni sia la più bella tre le mie emozioni più belle. E poi che dire di Augusta, ringraziarla per il suo passaggio è poco, allora le dico che tutti facciamo parte del gioco di cui parlavo e tutti insieme siamo il futuro. Quando ho scritto questa poesia, pensavo solo a spiccare il volo e a plasmare il mondo come solo un poeta può fare. Di solito lo fa con le parole ma in questo caso sentivo di poterlo cambiare anche con i gesti e poi ad un tratto l'ispirazione in grado di dare la svolta ad un pensiero li per lì semplice: il gioco dei bambini. Grazie per il vostro passaggio da me!
  • denny red. il 04/06/2012 18:07
    Ma che Bella!!
    .. potrei afferrarlo..
    ma vedo..
    procedo per poi..
    faccio parte del loro gioco.
    La più bella tra le tue più belle Tvliht,
    son rimasto lì.. Incantato!
    Bravissima!

  • augusta il 04/06/2012 16:00
    l'uomo non è così cattivo... ha creato e creerà ancora.. e ne sono convinta... sempre cose più belle... e anche se per il momento suona come utopia... credo(in un futuro ahimè lontano) ad un popolo unito... e come la chiusa della tua poesia.. carissima tylith... tu fai parte come il resto del mondo... LA VITA...
  • tylith il 04/06/2012 14:26
    Ringrazio Denise tra l'altro una new entry e ringrazio Franco per il suo gradito passaggio e Nico a cui sono contenta che la mia onirica evocazione sia piaciuta; e poi ringrazio Vincenzo per aver condiviso quello che la poesia gli ha suscitato! Ciao a Tutti!!!!
  • vincent corbo il 04/06/2012 11:36
    Voler cambiare il mondo... ma il mondo è bello così malgrado la cattiveria dell'uomo, basta osservare i bambini sul prato ed ecco che qualcosa ci trasmette gioia di vivere.
  • Anonimo il 04/06/2012 09:53
    Sognare di volare è meraviglioso. ***** Franco
  • denise il 04/06/2012 09:51
    una bella presa di coscienza... dalla fantasia diventa realtà.. complimenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0