PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Nascita di un genio letterario

E da lo dolce sorriso
de la Dea de la Luce,
Adelaide
li dolori de lo parto
conobbe,
ma compensata
fiat
da lo soave pianto
de Giacomino,
che dopo lo ultimo sforzo
de lo suo natale viaggio
de la vita
lo riverber
vide.

 

4
6 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Andrea Pezzotta il 04/06/2012 14:37
    Una poesia realmente invidiabile, descrive rapidamente l'esplosione della vita lasciando spazio alla pura emozione

6 commenti:

  • loretta margherita citarei il 04/06/2012 20:36
    molto intensa bravo don
  • Anonimo il 04/06/2012 20:10
    Condivido in pieno il commento di Andrea Pezzotta. Mirabile descrizione di quel particolare momento. ***** Franco
  • - Giama - il 04/06/2012 14:38
    Grande Don!
    stile unico per piccole preziose gemme!

    ciao ciao
  • Vincenzo Capitanucci il 04/06/2012 14:11
    Il sublime genio di Leopardi...

    Bravissimo Don... allori di Ginestre... sovrumani silenzi.. sofferenze... aprirono oltre la siepe... le finestre della Sua Anima...
  • Anonimo il 04/06/2012 13:40
    complimenti, il tuo talento ed il tuo livello culturale sono invidiabili.
  • roberto caterina il 04/06/2012 13:39
    Come tu dici... un laudo per questa tua...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0