PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Illusione

Vorrei...
Nel mio insonne notturno
addormentarmi per ore
tener chiusi
gli occhi per giorni
restar sì...
forse per anni
e risvegliarmi
con un fiore sbocciato
"incanto d'amore"
aperto in un cuore!
No, non
Riveder
né giudici e avvocati
né sbirri e né preti
"illusione d'un niente"!
Eh si...
Solo addormentarmi
In un giorno
svegliarmi
e da l'igiene d'un cuore
inventare
un sorriso!
In un fiore sbocciato
ne "l'amico" trovato
camminare
cotanto... sereno!

E da l'oblio
d'un mio bizzarro sognare
ritrovare
giammai... un gioire
un "eden"... terreno!

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 06/06/2012 14:10
    Scusami voleva essere una recensione.
  • Anonimo il 05/06/2012 09:27
    Bellissima Rocco... versi molto intensi ed emozionanti...
    E da l'oblio
    d'un mio bizzarro sognare
    ritrovare
    giammai... un gioire
    un "eden"... terreno!
    Sublime il tuo verseggio... splendida chiusa complimenti...

10 commenti:

  • Igina il 03/07/2012 07:56
    Versi molto belli, descrzioni di sogni di un mondo irreale... che tutti possiamo solo "sognare"... ma è bello anche saper solo sognare... altrimenti..."come sopravvivere alle brutture della vita"??? Bravissimo!!!!
  • laura il 02/07/2012 15:33
    bella poesia. amo lo stile. Solo addormentarmi
    In un giorno
    svegliarmi
    e da l'igiene d'un cuore
    inventare
    un sorriso!
    Parole che entrano nel cuore
    Mi è piaciuto molto. ciao
  • Dora Forino il 09/06/2012 11:44
    E da un bizzarro sogno
    ritrovare
    giammai... un gioire
    un "eden"... terreno!
    Apprezzata.

    Molto sentita!
  • Donato Delfin8 il 08/06/2012 16:31
    e sia allora!

    wow
  • Don Pompeo Mongiello il 06/06/2012 14:09
    Mirabile il contenuto incorniciato da uno stile sublime.
  • - Giama - il 05/06/2012 13:12
    non è certo un sognare bizzarro, piuttosto lo trovo sublime...
    assoluta armonia nei versi per forma e non da meno, per contenuto!

    complimenti!

    ciao ciao
  • Anonimo il 05/06/2012 13:06
    Bellissima aspirazione che condivido profondamente. Bravissimo Rocco!
  • Anonimo il 05/06/2012 10:46
    quasi un sogno... versi bellissimi sentiti ed eleganti bravo rocco...
  • Anonimo il 05/06/2012 09:15
    Una grande voglia di purezza, di ritornare bambino. Rivivere e percorrere strade nuove. Illusioni che solo il cuore umano sa creare e comporre. Buona giornata Rocco. ***** Franco
  • loretta margherita citarei il 05/06/2012 09:03
    molto originale ed intensa, godibilissima poesia, complimenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0