PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Misericordia Divina

Sogno o cosa sia!
Mi son trovata catapultata in un'altra atmosfera simile ma non è la mia,
vengo da un'altra sponda ove il vivere è ben un'altra cosa:
fede, speranza, giustizia, umanità, amore, armonia.

Svegliata ad un'altra verità mi son trovata stupita confusa assai disorientata
osservo, ascolto, domando.

Più capisco e più sono sconcertata.

Scienza, tecnologia, denaro, piacere, l'uomo si sente evoluto,
orgoglio e arroganza l'ha confuso crede di non aver più bisogno di Dio,
di poter fare senza di Lui.

Dio è fruito, Lui non rimane dove non è voluto è ne desiderato.

Osservando ancora questo insieme, sono delusa,
credevo di trovar felicità pace amore, serenità armonia
ora l'uomo di tutto è stato appagato, ha avuto tutto ciò che ha desiderato.

Osservo ancora ivi non c'è, ne pace ne armonia.

Disordine, discordia, confusione, tutti parlano e nessuno ascolta
ognuno propone la pensata ma dell'altrui non l'ha nemmeno guardata.
Tutti hanno ragione e nessuno a torto
sembra una trottola che gira gira non trova porta e non trova via.

Liti discordie sempre più accese,
sempre più pressanti ingiustize, sopraffazioni, soprusi, abusi,
omicidi e guerre, è una massa che va verso il declino umano,
che sempre di più si avvicina al suo essere primordiale.

Padre, Padre Dio, torna fra noi con la tua misericordia
come lo facesti a quel tempo, allora con i mezzi tuoi.

Sia per sete, sia con il fuoco, sia con l'acqua o, sia per fame,
ciò fa sperare che ci ami ancora e non ci abbandoni alla genne infernale
mnon abbandoni la creatura ingrata, nulla ci meritiamo.

Tu che per amore ci hai creato e con infinito amore ci hai amato e,
per amore ci hai salvato.

Grazie grazie Padre Dio per l'amore e compassione che hai
per la misera e ingrata creatura, quest'amore noi non lo meritiamo
ma Tu non badi al merito ma, ascolti soltanto il tuo cuore.

Padre di misericordia, Padre d'amore.

 

0
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 05/06/2012 16:42
    La poetessa del "Divino"... Lodevole verseggio... ne l'esaltare lo "Padre d'amore"...
    BRAVA LUCIANA... CIAO

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0