PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Bene o Male

Se tu dici guarda che quel colore è Bianco!
Io ti rispondo che non è detto che è bianco.
Se io ti dico guarda che quel colore è nero,
Tu che mi rispondi?

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Ezio Grieco il 08/06/2012 01:22
    .. che quando rispondi: non è detto che è bianco, denoti una indole di contestatore, magari anche a discapito dell'evidenza; insomma un Bastiancontrario.
    Quando dici: quel colore è nero, lo dici in tono perentorio, come se non volessi essere contradetto; ma il Bastiancontrario deve anche mettere in conto che prima o poi troverà qualcuno che... tenterà di contestarlo, magari perchè lo è pure Lui.
    Vedi.. con quattro.. riga intelligenti, hai.. suscitato una... kilometrica recensione.
    cl
  • Anonimo il 07/06/2012 10:11
    il bene e il male sono variabili a seconda di chi abbiamo davanti, sono d'accordo con te.

10 commenti:

  • Anonimo il 17/06/2012 19:47
    che non è detto che sia nero... red sei unico un bacione forte caro amico
  • Nicola Lo Conte il 12/06/2012 12:48
    In realtà, scientificamente, non esistono i colori, né la luce fuori da noi! Solo onde EM che, battendo sulla retina originano impulsi elettrici che viaggiano sul nervo ottico, fino alla corteccia visiva, dove vengono interpretate, arbitrariamente come luce e colore! Ogni essere umano è diverso da qualunque altro... teniamoci dunque la nostra unicità armonizzandola con gli altri
  • - Giama - il 07/06/2012 16:14
    io ritengo che avere delle certezze sia di fondamentale importanza, così il bianco è giusto che sia visto bianco e il nero idem; nelle sfumature che si colgono in tutti gli altri "colori", penso sia corretto godere del beneficio del dubbio della propria soggettività...
    grande denny!
    ciao ciao
  • Anonimo il 07/06/2012 14:29
    A me viene da dire che è bellissimo vivere di soggettività vera -libera, autonoma- ma che anche un po' di cura di una inevitabile dose di oggettività non guasterebbe. Se si vuol vivere anche sulla terra, non solo nei cieli del nostro vissuto personale. Ho apprezzato molto l'argomento, denny red e soprattutto il modo essenziale in cui hai saputo trattare un argomento che ha messo in crisi non pochi filosofi! Ciao.
  • mariateresa morry il 07/06/2012 13:17
    Domanda di Red per chi non conosce il gioco delle sfumature che sta tra il bianco e il nero... credo che nelle sfumature si trovi l'accordo con l'altro... ciao Red, bello rileggerti!
  • Anonimo il 07/06/2012 12:47
    Ti risponde che quel colore è grigio e che tu vedi sempre i colori in modo diverso da come li vede lei, magari per contraddirla o perché sei daltonico.
    L'unica è dirle sempre di sì e magari berci su un bel caffè nero, anche se lei lo vede giallo a pallini rosa e col profumo di lillà!
    Bravissimo Denny!
  • Auro Lezzi il 07/06/2012 10:38
    Io dico Viva l'arcobaleno!
  • augusta il 07/06/2012 08:30
    come dice karen.. le cose si possono sempre cambiare...
  • stella luce il 07/06/2012 07:32
    .. ti dico che anche nel nero vi è del bianco... come nulla è bianco nulla è nero... e non è detto che il nero sia nero... tutto dipende da come guardi le cose... ciaooo
  • karen tognini il 07/06/2012 07:27
    Il nero rappresenta il buio.. la notte.. l'ignoto.. il mistero...
    se mi dici che è nero perche' non dovrei crederti?... nel nero pero' se si mette un po' di bianco diventa grigio... tutto è possibile... si puo' sempre cambiare le cose...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0