accedi   |   crea nuovo account

Tristezza

Sparire!
Ho pensato molte volte di farla finita
ma sono un vigliacco,
e rimando.
La mia è vigliaccheria o coraggio?
me lo sono chiesto tante volte!!!
Basta poco,
per non esserci più
che cosa o chi mi tiene
ancora in questa vita assurda
fatta di nulla
e di tutto
vuota e piena
come un bicchiere d'acqua.
Acqua fresca di fonte
che disseta e appaga i sensi
inariditi dall'attesa.
Un'attesa senza fine
che porterà al nulla,
al deserto e alla solitudine.
Siamo soli in mezzo a tante
anime perse.
Alla continua ricerca
della felicità
quella felicità che sembra
volersi far prendere,
ma che sfugge dalle mani
che sguscia viscida
come un serpente.
E deridendoci se ne va.

 

2
1 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 08/12/2013 05:55
    Molto apprezzata.. complimenti.
  • jessica il 07/06/2012 15:45
    bellissima, complimenti..

1 commenti:

  • Gianni Spadavecchia il 10/06/2012 16:26
    Molto bella! Versi in cui mi sono specchiato molte volte e davvero pieni di sentimento, soprattutto, tra essi, traspare la tristezza. Fatti forza, la felicità anche se scivola dalle mani fino alla fine si fa catturare.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0