accedi   |   crea nuovo account

Remoto amore

L'acqua che scorre limpida
di questo fiume inquieto,
rispecchia la mia rabbia
del viver senza te.
Finita è la poesia
di questo amore antico,
finite le emozioni
che univano due cuori
in un remoto amore.

 

5
4 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 03/10/2013 04:38
    apprezzata.. complimenti..
  • Rocco Michele LETTINI il 08/06/2012 14:56
    RIMPIANTO COCENTE... D'AMORE ANTICO... IN UN SUBLIME VERSEGGIO...
    BRAVA ANNA RITA... CIAO

4 commenti:

  • Nicola Lo Conte il 11/06/2012 21:13
    La vita scorre, proprio come l'acqua del fiume, così gli amori... ma non tutti, come descritto in una mia recente poesia!
    Ma non disperare, tutti i momenti sono buoni per innamorarsi... ancora!
  • - Giama - il 08/06/2012 13:56
    Finita è la poesia
    di questo amore antico...

    bellissima!

    Giama
  • Anonimo il 08/06/2012 12:41
    Eh cara Annarita, è il passato remoto dell'amore; Ogni tempo ha una sua declinazione!
    Bravissima!
  • karen tognini il 08/06/2012 11:27
    consapevolezza sofferta...

    Finita è la poesia
    di questo amore antico,
    finite le emozioni
    che univano due cuori
    in un remoto amore.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0