PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Mare

Mare... misterioso e profondo...
sei tutto un mondo...

Mare dal movimento eterno...
puoi essere anche un inferno….

Mare agitato…placca la tua rabbia...
dentro di me…. l’angoscia impazza…

Mare... dall’eterno rumore...
dà un po’ di sollievo a questo cuore...

Mare chetato…tienimi stretta...
nel tuo forte abbraccio!

Mare dall’eterno fervore…
accompagna i miei sogni col tuo dolce fragore…

Mare che lambisci la mia pelle con dolcezza...
continua con la tua amabile carezza...
Azzurro mare...
come non ti si può amare?

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Francesco Giofrè il 22/06/2010 19:49
    bellissimo componimento adortativo verso il mare
    fante di vita e morte
    sottile la lnea che divide il profondo buoi dal profondo limpido
    il mare porto di accoglienza o di sventure
  • Anonimo il 04/09/2009 00:26
    sensazioni che coinvolgono e che ricordano amori tempestosi che ardono ancora
  • Alessandro Fontana il 17/08/2008 10:39
    Certissima poesia! Bel lavoro =)

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0