PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Mare toscano

Nuotando con lievi bracciate
nel mare toscano
posso
sentire la somiglianza
con il tuo spirito libero
che ha alle spalle le montagne
e davanti la vastità di un affresco
dove dipingere
donne
dedite a giochi
non sottili ma
non per questo
meno belle..

È un paesaggio
in cui si possono dare
pennellate alle parole
e ai suoni
un mare empirico
che non concede tempo
alle sue illusioni
ma sa essere tranquillo
come una barca al tramonto..

E in fondo noi sappiamo darci a vicenda
una passione
costruita con simpatia
nel geometrico ordine degli arenili
dove il mare ha una forma astratta
e una gran voglia di non cambiare
mai
le illusioni vecchie
per quelle nuove...

 

4
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Raffaele Arena il 10/06/2012 21:50
    È proprio vero, quell'infinitisimale del cosmo, chiamato costa tirrenica, della nostra toscana, è una meraviglia invidiata da tutti gli abitanti del mondo... e non solo! Bella e sentita poesia, piaciuta a tanto, grazie al fatto anche di aver passato meravigliose estati di quando piccolo, vivevo ragazzino in vacanza a Camaiore.

2 commenti:

  • loretta margherita citarei il 10/06/2012 21:03
    veramente notevole, bello leggerti
  • karen tognini il 10/06/2012 09:08
    Pennellate di poesia... il mare e le Apuane alle spalle fanno cornice di rara bellezza...È un paesaggio
    in cui si possono dare
    pennellate alle parole
    e ai suoni
    un mare empirico
    che non concede tempo
    alle sue illusioni
    ma sa essere tranquillo
    come una barca al tramonto..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0