PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Delusione

Ad ogni gioia,
ad ogni dolore
il mio pensiero
correva lì.
Perchè lì la mia anima
trovava pace
voglia di vivere.
Solo lì si sentiva a casa.
Non è servito aprire il cuore
e mostrare ricchezza spirituale.
Poi ho capito.
La vostra porta non si apre a tutti
... ma io non voglio pagare
per avere una fede,
per una parola di speranza,
per non restare sola
sul sentiero intrapreso!

 

0
2 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 10/06/2012 22:37
    "Vostra" indica una separazione dal resto dell'umanità:significa risentimento, delusione, odio trattenuto...

    Devi ritornare a pensare in termini di "Noi"(cioè includerti nella vita) per riaccendere la speranza. Questo è il mio commento della poesia, che mi è piaciuta ed ha un titolo perfetto..
  • Rocco Michele LETTINI il 10/06/2012 21:48
    Delusa... delle delusioni quotidiane...
    Una chiusa nel più aureo sentimento...
    BRAVA MARIA ROSA... CIAO

2 commenti:

  • Francesca La Torre il 13/06/2012 15:07
    Piaciuta moltissimo, con te non serve aggiungere altro:ho capito. ciao
  • Anonimo il 10/06/2012 23:38
    La fede è un privilegio che non da diritto a nessun privilegio.
    Chi è ricco spiritualmente apre tutte le porte, compresa quella del paradiso. ***** Franco

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0