username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Tra le mani un rosario

Quando mi ricordai
di essere solo una parte
di consistente immanenza
con una talea di cielo nel cuore
mi trovai tra le mani
grani uguali, come giorni ripudiati
e presenti
rotondi e neri come gemiti.

Allora, da una rossa e riarsa gola
uscì il suono della coscienza di Dio
che calmò onde
su scure pozze di indomita cattiveria
E pregai, arresa all'infinito cielo...

 

10
29 commenti     5 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

5 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • ignazio de michele il 24/10/2012 10:23
    il rosario è, per molti versi, il trait d'union con l'Entità Sacra in cui ognuno di noi crede e spesso alla medesima facciamo appello per alleggerire il nostro animo dal greve fardello che ogni giorno ci mette sulle spalle. questa stesura è molto profonda e sentita perciò meritoria del massimo dei voti e di un posto tra le preferite!
  • Maurizio Spreghini il 15/09/2012 18:38
  • Cinzia Gargiulo il 12/06/2012 23:45
    Una poesia intensa, intima e piena di umanità... un'umanità che si arrende alla consapevolezza del suo limite e accetta di aver bisogno di rifugiarsi tra le braccia di Dio.
    Lirica ottima, particolarmente apprezzata la chiusa.
  • Grazia Denaro il 11/06/2012 22:00
    Molto bella e significativa questa lirica ed anche molto commovente. Nel momento in cui ci si rende conto del nostro essere che in qualche modo è risorto da tutti i soprusi subiti, ci si rivolge all'Altissimo che può darci forza e consolazione. Dei versi stilati magistralmente, che ci presentano una preziosa e sofferta lirica. Apprezzata, complimenti alla Poetessa!
  • Rocco Michele LETTINI il 11/06/2012 18:22
    Un angelo nel Terreno... la Tua poesia... Sensazionale scorrere un Tuo verseggio di religiosità...
    BRAVA ROSANNA... CIAO

29 commenti:

  • rosanna gazzaniga il 24/12/2012 21:09
    Grazie Giorgio per il passaggio e gradito commento! Buon Natale!
  • giorgio giorgi il 22/12/2012 18:21
    Tanto breve quanto profonda e bella questa tua poesia che è un messaggio di serenità e speranza confortato dalla forza prorompente della preghiera.
  • rosanna gazzaniga il 02/11/2012 08:51
    Grazie Ignazio, riesco a collegarmi solo ora; il tuo commento è partiocolarmente gradito, grazie del tuo passaggio!
  • rosanna gazzaniga il 24/10/2012 10:50
    Grazie Maurizio e Ignazio, vedo solo ora i vostri graditi commenti!
  • rosanna gazzaniga il 25/09/2012 09:51
    Grazie Mario per il tuo commento! Ti dirò cosa pregare è per me: è rilassare la mente, abbandonarsi al flusso della vita, cullata dal suono, che come tutti sanno, ha la capacità di modificare la materia. Non a caso questa intuizione, avvalorata ad esempio dalla teoria del big bang di Steven Hawking, è stata scritta millenni fa e riportata nella Bibbia... Il suono ripetitivo della preghiera, o mantra, secondo le proprie credenze religiose, ha il potere di produrre le onte theta proprie del benessere interiore e dell'autoguarigione...
  • mario durante il 24/09/2012 15:00
    Pregare è oltrepassare i limiti che noi ci imponiamo, andare al di là dei nostri parametri.
    Lirica sentita.
  • rosanna gazzaniga il 17/09/2012 09:42
    Grazie Vincenzo, gentilissimo! Buon inizio di settimana!
  • Vincenzo Capitanucci il 17/09/2012 09:27
    una rosa nel rio... arresa ad un infinito di cielo...

    Riletta con immenso piacere..
  • rosanna gazzaniga il 17/09/2012 08:23
    Grazie a tutti per le letture, anche agli anonimi, sinceri e schivi...
  • rosanna gazzaniga il 15/09/2012 18:41
    Grazie Maurizio per il tuo gentile apprezzamento!
  • rosanna gazzaniga il 15/09/2012 17:16
    Grazie Vincenzo sei gentilissimo!
  • Vincenzo Capitanucci il 10/09/2012 11:32
    Con un talea nel cuore... in propaggine d'Amore..

    Bellissima... Rosanna...
  • rosanna gazzaniga il 24/08/2012 16:25
    Grazie Augusto e Giacomo per la vostra gradita attenzione!
  • augusto villa il 20/08/2012 07:38
    Molto bella... ben scritta... Che dire ancora?
    Che me la piazzo fra i preferiti! -
  • Giacomo Scimonelli il 31/07/2012 13:51
    versi intensi e ben scritti... complimenti
  • rosanna gazzaniga il 05/07/2012 11:22
    grazie Mario, per il tuo apprezzamento!
  • mario durante il 02/07/2012 23:54
    La poesia è bellissima.
    La preghiera è la via in cui l'uomo "intravede" la Divinità.
  • rosanna gazzaniga il 15/06/2012 21:14
    grazie Carla! buona serata!
  • Anonimo il 15/06/2012 12:24
    l'ho riletta Rosanna è bellissima... un abbraccio
  • rosanna gazzaniga il 13/06/2012 20:44
    grazie Cinzia! un abbraccio!
  • rosanna gazzaniga il 12/06/2012 10:35
    La preghiera, il ripetersi del suono uguale, riesce a calmare la nostra acqua con vibrazioni che annullano onde impietose... Non ci credevo, ma poi ho provato e mi sono convinta. La preghiera è la nostra arma contro le brutture del mondo. grazie per i commenti!
  • denny red. il 12/06/2012 06:46
    Dirti che.. non ha importanza, dirti che.. È importante questa tua, e mi fermo.. qui.
    Abbraccio.. Brava Rosy.
  • Anonimo il 11/06/2012 21:35
    pregai arresa... all'infinito cielo... meravigliosa poesia... bellissima preghiera che non può non essere ascoltata... brava rosanna... brava poetessa...
  • loretta margherita citarei il 11/06/2012 20:29
    la potenza della preghiera che dona forza e l'anima ristora, ottimo verseggiare, amica mia
  • Anonimo il 11/06/2012 20:02
    Una grande professione di fede. ***** Franco
  • rosanna gazzaniga il 11/06/2012 19:02
    Grazie amici per le vostre letture e commenti!
  • Vilma il 11/06/2012 18:15
    molto bella e significativa... un'emozione leggerti
  • Anonimo il 11/06/2012 16:47
    La presa di coscienza del proprio essere (talea di cielo nel cuore) fa scaturire il desiderio, o forse il bisogno, di pregare e d'andare al di là della miseria umana.
    Molto bella e significativa Rosanna!
  • Anonimo il 11/06/2012 16:32
    Momenti di serenità d'animo che solo la preghiera intima, sentita e profonda può dare.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0