accedi   |   crea nuovo account

Modesto poeta

Sono un modesto poeta
mercante di parole
che mi escono dal cuore...

Sono magie incomprensibili
un dono di cui io mai chiedere
perdono...

Sgorgano come scintille dal cielo
mistero gaudente di cui mi sento fiero

Parlo d'amore e di speranza
e non ne avrò mai abbastanza
di scrivere dalla mia stanza

Un mare di parole
che fuoriescono dal cuore

Un mare di versi che nell'aria
non sono dispersi.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • stefano il 14/07/2012 14:47
    mi rappresentano un po i miei testo vero, grazie augusta a tutti un grazie
  • augusta il 14/07/2012 14:24
    molto semplice... ma anche molto bella...
  • Erica C. il 29/06/2012 21:29
    Sono tutti pensieri stupendi, è bello leggere tanta innocenza, in completa opposizione ai temi che ultimamente tratto io... Incontro insperato e molto piacevole!
  • stella luce il 13/06/2012 13:04
    sei un modesto poeta d'amore bravo per quello che ho letto fino ad ora...
  • tylith il 12/06/2012 12:34
    Un poeta modesto e teneramente sincero, nella sua semplicità a me questi tuoi pensieri sono piaciuti!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0