PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Trinità

Anco
ne le picciole cose
la Mano Grossa
de lo Bon Signore
io vedo;
como la pianta
de pomodori
su lo mio balcon
piantata,
che for
tre pomodorini
tirato abe,
senza a l'asciutto
niun lassar,
in quanto
tre siam,
como lo Padre
lo figlio
e lo Spirito Santo.

 

3
6 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 12/06/2012 14:52
    Che dirTi... è sublim verseggio... vestito d'antico...
    CIAO DON...

6 commenti:

  • Anonimo il 12/06/2012 16:07
    sempre apprezzate bravissimo Don...
  • loretta margherita citarei il 12/06/2012 15:48
    molto gradevole apprezzatissima
  • - Giama - il 12/06/2012 15:06
    piacevole il tuo osservare, sincero, che consente di cogliere l'Essenza vera...
    grande Don!

    ciao ciao
  • silvana capelli il 12/06/2012 14:41
    Lo Spirito Santo riesce sempre a dare buoni frutti, anche i pomodorini. bella Don bravo, un caro saluto
  • alessandra moschella il 12/06/2012 14:01
    Davvero carina... e sai che anche io ho nel mio balcone una pianta di pomodorini che aspetto mi dia i suoi frutti? Pochi ma buoni
  • Donato Delfin8 il 12/06/2012 13:17
    eh già basta lo poco per essere in paradiso

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0