PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Uragano di amarezza

Quello che provo adesso è un vortice di sentimenti..
un tornado misto di rabbia, tristezza, delusione
il cui vento ha il colore dell'amarezza..
mi piaceva il momento in cui ci guardavamo e partiva quel bacio..
dolce come l'abbraccio di quel vento caldo d'estate..
che ti rinfresca e ti riscalda nello stesso momento..
ma c'è qualcosa che non avrei voluto accadesse...
"ogni cosa è destinata a finire".. così dicono.
C'è un po' di tempo.. prima che tutto possa finire..
E rimarrà un ricordo indelebile nella mente di entrambi,
un ricordo che saprà di amaro.. perchè mi ricorderà te
i tuoi gesti.. i tuoi sorrisi.. già mi manchi.
sei una delle cose migliori che la natura abbia fiorito
eppure.. il destino non ha voluto questo..
non capisco nemmeno cosa scrivere davvero in questa poesia..
ma posso dire che putroppo..
non c'è futuro per qualcosa non destinato a nascere.

 

1
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Gianni Spadavecchia il 13/06/2012 23:50
    Non c'è futuro che non si coglie.. Se è così importante cerca di inseguire, provarci di nuovo costa dolore, ma oramai non hai nulla da perdere. un gusto amarognolo il ricordo di voi. Bella Giò, ti faccio i miei complimenti!
  • loretta margherita citarei il 13/06/2012 21:12
    amara prosa piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0