PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Mimetismo

è tutto perfettamente quieto
che appare meraviglioso
ai miei sensi distesi

annusare l'erba appena tagliata
sotto gli alberi immensi
nei pressi del fiume

lente volute e repentine
picchiate d'un uccello
nell'azzurro del cielo

lo splendore dei tuoi occhi
le tue risate la gioia di vivere
io che mi innamoro di te

qui e ora
sembra quasi che la vita
valga la pena d'essere vissuta

poiché in questo luogo
ci si può anche illudere
che tutto ciò esista davvero

 

5
5 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Ferdinando il 20/11/2016 06:04
    apprezzat... complimenti.

5 commenti:

  • stella luce il 19/06/2012 10:33
    la vita meerita sempre di essere vissuta... stupendi versi per un grande amore... bravo
  • Vincenzo Capitanucci il 14/06/2012 10:37
    Molto bella Ernest... in questo qui.. ed in questo ora... io mi innamoro di Te...

    sarà la magia di chiamarsi... Ernest... che libera Amore...
  • Vilma il 14/06/2012 10:16
    stupenda questa lirica
  • Anonimo il 14/06/2012 10:13
    basta volerlo... bellissima lirica
    i miei complimenti...
  • Martha il 14/06/2012 10:11
    esiste il non tangibile ma reale più del sogno stesso e di quello che appare. La tua dolcezza è tutto quello che fa tremare il cuore nel sogno più vero che c'è.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0