PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ora come allora

A lo inno
de lo alemanno
e a la voce
de lo Duce,
l'Italia
perse
la sua fiducia.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Anonimo il 15/06/2012 20:21
    Anche se per motivi diversi c'è ancora la Germania sulla nostra strada. Speriamo vada meglio di allora. ***** Franco

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0