accedi   |   crea nuovo account

I colori da amare

A lo vento
uno drappo
sventola,
segna lo sangue
de le creature
nostre falciate,
la purezza
de le loro anime
incontaminate,
la speranza
di lasciarci
un domani migliore.

 

l'autore Don Pompeo Mongiello ha riportato queste note sull'opera

Una tale insensibilità a questa mia, segna la decadenza del patriottismo e lo Stivale inesorabile rimane in mano a insensibili e stranieri.


2
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Nicola Lo Conte il 17/06/2012 15:28
    Sempre più si diffonde nell'aere una non consapevolezza di se, tra scie chimiche, sistema Haarp, condizionamenti diretti o post ipnotici attraverso telefonini e antenne dei ripetitori, alterazione dei cicli sonno veglia, fluoro, alluminio, droghe, ecc. per creare una società di Zombi! Povera Italia e povero Mondo!

1 commenti:

  • Don Pompeo Mongiello il 16/06/2012 12:51
    A cosa dunque il sangue dei nostri cari versato con ardore per un'Italia tricolore?

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0