PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Abile

Abile verseggiatore, tra tuoni e arcobaleni,
il mio spirito rimane attaccato al cuore.
Vivo ogni sogno, incubo o meno che sia...
Ed ogni mattina ho avuto la forza di reagire,
svegliarmi, camminare, trascorrere il tempo;
abile nell'urlare adesso i miei desideri...
Abile nell'amarti giorno per giorno,
e accarezzarti come una nuova passeggera;
che passeggera però non sarà, mia rimane.
Abile nel congiungere il mio cuore col tuo,
in un universo fatto dei nostri sogni...
Abile nell'unire il tuo mondo alle mie fantasie,
formando così una nuova e incredibile realtà.

 

2
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Anonimo il 19/06/2012 13:46
    Quanta verità d'amore viene espressa poeticamente dal cuore dell'autore in questa pubblicazione che pare quasi un monito a stare attenti a coloro che sono abili nel far innamorare Resta significativo e profondo il contenuto che emerge dalla lettura del testo. Bei versi, sinceramente apprezzati!
  • mauri huis il 18/06/2012 10:07
    Toglierei "avuto" dal quarto verso perchè il presente mi pare vada meglio, e poi ti farei i complimenti perchè mi sembra tu abbia fatto molti progressi nella tua capacità espressiva. Lo dimostra il fatto che hai usato ben cinque "abile" senza risultare stucchevole. Complimenti dunque, caro Gianni!
  • Anonimo il 16/06/2012 09:55
    una realtà meravigliosa... conquistata con la forza dell'amare... bellissima... baci
  • karen tognini il 16/06/2012 07:04
    Bellissima Gianni... Abile nell'unire il tuo mondo alle mie fantasie,
    formando così una nuova e incredibile realtà. versi molto dolci... abile nel modo di amare...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0