accedi   |   crea nuovo account

Esser stella

Piango le alte stelle,
brillano e mai abisso le sfiora,
osservano sorde il mondo,
segnando il percorso
di meri asteroidi.
Vorrei ora esser stella
e splendere sotto il tuo occhio
cullando i tuoi sogni,
indicandoti coi raggi
le ombre pronte a carpire
le tue docili fantasie
di favole future.
Il provare emozioni
non regge l'emozione stessa,
ovvero l'esser stella.

 

3
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Grazia Denaro il 18/06/2012 21:03
    Una lirica molto tenera e delicata!
  • loretta margherita citarei il 17/06/2012 17:54
    veramente bella, molto delicata
  • Anonimo il 17/06/2012 13:35
    l'emozione che nasce da un'altra emozione... molto bella andrea... sempre un piacere leggerti...