PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ridestarsi

Prendere e donare
ci sembra qualche volta
un ritmo giusto.

In silenzio
nascosti dalla vita
e dai suoi rabbiosi
soffi
la sorpresa è un
ridestarsi
di comandi e desideri
trovati camminando
a piedi nudi su un tappeto di alghe.

Quasi per caso ci sfiorano
i segreti d'amore
lieve essenze
da consumarsi in un giorno
che può non avere fine
come luce incomprensibile
che ci abbraccia.

 

5
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • loretta margherita citarei il 19/06/2012 17:57
    la sorpresa è un
    ridestarsi
    di comandi e desideri...
    ottima roberto, incantevole
  • Anonimo il 19/06/2012 17:15
    Versi dolcissimi come quei segreti d'amore che, quasi per caso, sfiorano gli amanti. Immagini poetiche ben espresse per una lirica che esprime tutta l'essenza dei sentimenti.
  • Evelyn Di Maio il 19/06/2012 11:44
    Dolce e delicata. Un pieno di serenità e immagini soavi.
  • Anonimo il 19/06/2012 11:30
    molto bella roberto... essere sfiorati da segreti d'amore... lievi essenze profumate... in un giorno che non ha fine... intensa lirica
  • karen tognini il 19/06/2012 10:07
    Bravo Roberto... bellissima...
    essenze da vivere... i segreti dell'amore...

    bravo...
  • Vincenzo Capitanucci il 19/06/2012 09:23
    Mi ridesto in un dono del cielo...
    Bellissima Roberto... camminare a piedi nudi... su un tappeto di allegorie...
    lieve essenze di luce ci abbracciano... in segreti Amori...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0