PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il concetto di teoria

La negazione della teoria
credo che sia il semplice
rinnegare di un concetto
mai teorizzato, è
non aver mai avvisto il
sorgere di un sole - rosso
come il tramonto, dovrà
essere rosso, ma goduto
alla sua nascita.

Non c'è azione senza
la centralizzazione della
teoria, non so se questa
sia una poesia, avrei
bisogno di ragionare
con l'infallibile arma
dei versi, e non
mercanteggiare, la prosa
lasciamola ai maestri del
lavoro, lasciamola ai fautori
della schematizzazione.

Adieu, my poetry!

La ragione e il sogno
declinano- inavvertitamente-
nell'insano spettro della paura,
nel profondo irrealismo dell'incubo,
un fazzoletto nero ti annoda al collo,
non morirai, moralmente inciamperai
con il dubbio tuo compagno, Galileo e
Giordano non son morti, c'era non solo
l'intero mondo, ma anche il suo centro,
quel mortale pianeta era stupido, lo è
ancora, così come la Chiesa e la sua
religione.

C'è tutto un momento
resistente della salvezza
di una materia, il poeta non
ama la scienza- non sono
un classico poeta metafisico-
ma preferisce essa per
l'elaborazione giusta delle sue
idee, ancora oggi si rinnega
avidamente il cuore pulsante
della comune ragione, l'oggetto
predominante della salvezza operaia,
antipadronale, il capitale non propone
la bellezza della Natura, delle idee, ma la
sua banale e feroce dissoluzione ; la
tendenza non muore impassibile, anzi
cresce a fior di ferite, ferite della diplomazia,
della grigia borghesia, unire amore e scienza
sarebbe la paura più maestosa di tutte le ore,
le ore di una continua degenerazione, quante
banalità, quante avversità!

 

0
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 22/06/2012 22:12
    Testo Ottimo riletto più volte complimenti

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0