PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Bere le nuvole

Lo sguardo sale tremante,
dove il pensiero non osa
intonare carole di respiro,
la solitudine si nutre
dell'energia mai appassita
di una funivia impazzita di sogni,
la missione è intarsiata
tra scie impercettibili di stelle,
squarciare la pelle cobalto del cielo,
per ritornare a fare cantare,
un'essenza troppo presto dimenticata
ignorata, svergognata.
Un'ombra pedina
le mie incertezze asfissianti,
è una voce che ha scorto,
il segreto dell'imprigionarmi;
"addestrati a bere le nuvole,
per dare un colore all'impossibile,
per liberare dalla tagliola
di parole tiranniche e sanguinarie,
il libro non scritto dell'incredibile,
addestrati a bere le nuvole,
per imparare a intrecciare,
le foglie come note purissime di flauto,
ebbre di incandescenti sinfonie;
impara
a sorseggiare le nuvole,
per non togliere il saluto alla sofferenza,
perchè ti si possa rivelare,
come l'amica migliore e più fidata,
per chiamare davvero per nome
ogni traccia anche flebile di esistenza;
sia la tua mano abbastanza grande,
da percepirsi davvero piccola,
il cuore è un timido foglio bianco,
che scorgere non possa,
il tuo stilo rassegnato e stanco;
impara a gustare le nuvole,
per ascoltare i messaggi affettuosi delle favole,
perchè le nuvole ti conducono su,
fin dove puoi capire,
che non ti ha mai tradito,
nè mai ti tradirà,
il profumo della tua gioventù.

 

4
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • cristiano comelli il 21/06/2012 11:55
    Grazie infinite, vi confesso che sono in un momento di, chiamiamolo così, calo di zuccheri, perciò queste parole sono balsamo prezioso. Buona giornata.
  • Gianni Spadavecchia il 21/06/2012 09:41
    Il profumo della gioventù che mai tradirà, sulle nuvole poter volare.. ottimi i suoi versi Cristiano, pieni d'amore e intensi da leggere. Hanno una forza nell'attirare gli animi, incredibile. Complimenti!
  • loretta margherita citarei il 21/06/2012 05:35
    la trovo molto bella ed originale
  • karen tognini il 20/06/2012 23:10
    Tra le Tue più belle.. mi ha emozionata... versi fluidi che portano fin sopra le nuvole.. dove brilla dolce poesia...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0