username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Ascolta

Ascolta amore:
ti sussurro al cuore
le melodie che sento,
ti soffio dentro
il mio tepore,
ti dono il mio infinito.
Respira il silenzio
che t’indora il volto
e bevi la nota calda
del mio labbro ardente.
Tutto è mio stasera
e la primavera viene
a afferrarci.
(1964)

 

1
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0