username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Estate

Il giorno... raggiante
La cute... bronzata
La fronte... perlata

Da l'omo... cercata
Frumento, uva porta
meloni, vacanze

Al lido... granite
In riva... immersioni
Ai monti... escursioni

Giuliva sollazza
Pe' viali ridenno
va... tra voli d'api

frinenti cicali
saltelli de' grilli
Il suo nome: estate!

 

10
16 commenti     12 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

12 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Elisabetta Grillo il 01/08/2012 16:16
    bè devo dire che è molto descrittiva! descrive pienamente ciò che la gente di solito pratica d'estate in montagna, in spiaggia o dovunque essa si trovi è abbastanza semplice ed efficace!
  • Centrone Stefano il 24/07/2012 14:55
    Belli, veramente belli i versi di questa tua poesia.
    Hai non scritto, ma dipinto l'estate com'è realmente.
    Bravo.
  • Francesco Andrea Maiello il 27/06/2012 11:58
    Con pochi tocchi... ecco l'estate, leggo e mi sento in vacanza!
  • Anonimo il 24/06/2012 08:17
    Tutto è immerso in questa tua estate: la natura, l'uomo e ogni sua altra creatura. ***** Bravissimo Rocco e buona domenica! Franco
  • Maurizio Cortese il 23/06/2012 15:32
    Si legge una leggerezza in questa poesia, in immagini scarne ma nitidamente descritte.
  • Don Pompeo Mongiello il 22/06/2012 16:15
    Scorrevole e leggera come l'estate prima del solleone.
  • Raffaele Arena il 22/06/2012 10:33
    Scritta con gusto e sapienza. Eppoi l'uso della lingua dialettale che aggiunge valore al valore. Piaciuta parecchio.
  • Anonimo il 21/06/2012 16:58
    Dipinto incantevole e brioso dell'estate brava
  • loretta margherita citarei il 21/06/2012 15:35
    gradevole lo stile dell'autore, che inneggia all'ingresso dell'estate in esplosive immagini colorate, apprezzatissima
  • cristiano comelli il 21/06/2012 15:31
    Carina, un insieme di tanti piccoli ma significativi frammenti che compongono il grande puzzle dell'estate. Bravo.
  • Anonimo il 21/06/2012 13:01
    Un testo che ha reso la stagione dell'ESTATE davvero poetica, musicale, deliziosa, e desiderosa di giungere presto, ad allietare il cuore dei lettori. Stupenda, tutta la pubblicazione. Ti auguro di trascorrere una lieta ESTATE
  • Anonimo il 21/06/2012 09:10
    Bellissima Lirica sull'estate... versi eloquenti...
    Buona giornata Rocco... Ciao!!!

16 commenti:

  • Igina il 03/07/2012 07:46
    Stupenda descrizione dell'estate e di tutti i suoi aspetti in ogni circostanza ed in tutti gli ambienti di vita... molto bella... mi ha fatto ricordare la mia adolescenza, al paese, quando il frinire delle cicale non lasciavano spazio alla mia voglia di riposare... Complimenti Rocco
  • elisa sala il 01/07/2012 17:10
    Mi sarebbe piaciuta anche senza puntini, l'ho letta a voce alta,
    Io? Ti rimpiango il frinire della cicale.
    ciao
  • Dora Forino il 27/06/2012 10:42
    Bellissima rappresentazione scenica di questa Estate, che giuliva sollazza tra mare monti e frescura in riva al mare...
  • stella luce il 23/06/2012 10:30
    descrizione bellissima dell'estate... caldo, vacanze (se si può, colori frutta squisita... bravo
  • denny red. il 23/06/2012 02:39
    Bella! Rocco, Descritta molto bene,
    Bei versi Bravo.

  • sara zucchetti il 22/06/2012 20:57
    Bella dedica a una stagione bellissima, rappresentata con parole simpatiche e melodiche che con immagine fanno sentire una piacevole sensazione.
  • SalvatoreCierro il 22/06/2012 15:25
    Un'estate che libera l'uomo da ogni pensiero
  • Anonimo il 22/06/2012 13:26
    bellissima Rocco una descrizione meravifliosa dell'estate... il frinire delle cicale... quasta mi riporta indietro nel tempo grazie caro per questa bellissima poesia
  • Gianni Spadavecchia il 22/06/2012 10:09
    Il suo nome estate Così calda, la benvenuta in ogni animo..
  • Grazia Denaro il 22/06/2012 09:48
    Un delizioso quadretto dei lati positivi e briosi dell'estate, apprezzata!
  • Anonimo il 21/06/2012 17:00
    bravo scusa Ciao a presto
  • Alessia Torres il 21/06/2012 15:31
    Gioviale poesia che è come una sintetica filastrocca dell'estate...

  • Anonimo il 21/06/2012 14:14
    Che bella l'estate per chi può godersela! "La fronte perlata" è rimasta soffocata da tutte le altre immagini. Liete, colorate com'è sempre il tuo poetare. A chi godersela non può pienamente, basterà leggere e rileggere la tua poesia per respirarla. BUONE VACANZE!
  • Fabio Mancini il 21/06/2012 11:03
    Una bellissima filastrocca, dove molta attenzione è stata riposta ai suoni. Ciao, Fabio.
  • Anonimo il 21/06/2012 10:21
    della fotografia dell'estate. un abbraccio
  • Anonimo il 21/06/2012 09:50
    che componimento luminoso! buona estate a te!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0