PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Foglie cosmiche

Dal destino si trae
un capriccioso innamoramento
ora benevolo e gioioso
ora irto di sospiri e dolori

Prossimi al mistero
scopriamo l'amore
che è sempre stato
dentro di noi
un quasi nulla
che il futuro sa restituirci.
Non pensiamo al fiore o al frutto
Siamo maestosi
Accompagniamo i nostri pensieri
oltre il tramonto di un lungo giorno estivo
nel canto che ci fa sentire
come foglie cosmiche.

 

3
2 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 22/06/2012 17:09
    Un tipo di poetare che ormai porta la tua firma. Tra l'altro piaciutissima ed apprezzatissima.
  • Grazia Denaro il 22/06/2012 10:06
    Come foglie cosmiche saremmo liberi di volare per il cielo, paradigma di libertà senza costrizioni di sorta, aperti a soddisfare i nostri sogni ed i nostri desideri, sarebbe bellissimo, i tuoi versi c'inducono in una riflessione allettante, piaciuta!
  • Anonimo il 21/06/2012 20:08
    Un'esortazione a lasciarsi andare agli inviti che la vita ci presenta, spesso in modo misterioso, affinchè in quell'infinito ascolto, nel quale ci immergiamo, possiamo sentirci come FOGLIE COSMICHE che vagano nel vento dell'amore. Una deliziosa pubblicazione, molto piaciuta, per stesura e significato!
  • Anonimo il 21/06/2012 16:46
    Lirica molto bella dal titolo maestoso complimenti

2 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0