PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Malasemenza

sul terreno fertile dell'amore
cresce rigogliosa la follia

nel fango inaridito dell'odio
germoglia l'indifferenza

sulla sabbia della retorica
s'ergono castelli di ghiaccio

il cuore perde il suo calore
e la mente - eterna rivale -
genera inconsistenti confini
tra il bene e il male

e non sempre si raccoglierà
ciò che s'è piantato con la ragione
nei campi di gramigna

 

6
7 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 16/02/2016 07:15
    Un serto dovuto per questa tua eccezionale!
  • Anonimo il 21/06/2012 16:53
    sul terreno fertile dell'amore cresce rigogliosa la follia inizio strepitoso composizione molto apprezzata complimenti
  • cristiano comelli il 21/06/2012 15:33
    Giusto non raccogliere sempre quanto si è seminato con la ragione, torniamo a concedere un po' d'attenzione anche a madama follia che, se mantenuta per il giusto verso, ci consente davvero di volare con la fantasia e di dare alla nostra vita scenari sempre nuovi, laddove talvolta la ragione li spegne con la freddezza del suo imporsi.
  • Rocco Michele LETTINI il 21/06/2012 14:44
    Toccante verseggio... ma mirabile nel mosaico...
    CIAO

7 commenti:

  • Anonimo il 24/07/2013 10:08
    Grande la metafora usata nella poesia, in tutti i versi sono racchiusi i risultati di una vita spesa male.
  • stella luce il 23/06/2012 10:49
    vi è ben poco da piantare nei campi di gramigna... ed il cuore spesso perde a confronto con la mente, perfetto sarebbe fare un ottima semina di entrambi...
  • Alessandro Moschini il 23/06/2012 00:49
    È una metafora colma di significato. L'ho apprezzata molto.
  • Anonimo il 21/06/2012 17:46
    una poesia che risveglia la coscienza
    molto cruda e molto bella
  • Alessia Torres il 21/06/2012 15:34
    Versi penetranti, di incisiva verità!
    Molto apprezzata!
  • karen tognini il 21/06/2012 11:35
    Molto molto bella Mani'... la gramigna è dura da estirpare... la gramigna porta gramigna... e nessun fiore...

    bravo!!!
  • Teresa Tripodi il 21/06/2012 11:30
    introspettiva visione metaforica di un concetto che per vuoi per schiaffi di vita o per turbinii di momenti ti danno ragione in pieno... molto bella, triste ma bella poesia. Bravissimo.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0