PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Lacrime di silenzio

Del mondo che ti circonda
i tuoi occhi sono spenti
non osi più guardare
chi al mondo arriva
e chi parte.
Stanchi sono i tuoi occhi
deturpati
morti già da tempo
ma ancora aperti
aperti a scoinvolgere
quel che già t'ha ucciso.
Lo specchio d'anima tua
radia di calore
ma lentamente
anno dopo anno
senti sempre più freddo.

 

0
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 22/06/2012 07:07
    Lacrime di silenzio... da asciugare... e presto... Te lo dice lo psicologo del vissuto... Un reale e toccante versicolato...
    CIAO ANDREA

2 commenti:

  • Igina il 02/07/2012 22:06
    Trovo i tuoi versi espressione di tristi vissuti... sono però molto belli... bravo!
  • loretta margherita citarei il 22/06/2012 05:07
    molto triste, una lenta agonia piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0