PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Odio e amo.. l'amore

Mi chiudo a riccio
e aspetto l'ultimo mio respiro..

trema la terra tra i disordini del mondo
ed io, vittima di me stessa,
ho perso il conto dei giorni..
oggi è già domani
e ieri non è altro che un oggi diverso..

vivo sospesa ad un passato onnipresente
e bramo ad un futuro inesistente
e che dire del mio presente?

Lunghi capitoli senza fine
trame di racconti mai scritti..
arcobaleni che vanno via
ad un batter di ciglia..

va e viene il sole
incadescente e penetrante splendore..

Odio l'amore
come si odiano le onde 
se cancellano un ti amo sulla sabbia..

lo odio perchè annienta..
distrugge.. cancella..

lo amo perchè nonostante tutto
è l'unica forza
che muove ancora il mondo..

 

4
3 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Gianni Spadavecchia il 25/06/2012 09:27
    Bellissima l'impressione che vuoi esporre nella tua poesia e soprattutto nella parte conclusiva, bravissima Rossana! Piaciuta tanto
  • Rocco Michele LETTINI il 24/06/2012 07:12
    "lo amo perchè nonostante tutto
    è l'unica forza
    che muove ancora il mondo"...
    Quanta amorevole bontade in questa Tua ammaliante chiusa...
    BUONA GIORNATA ROSSANA

3 commenti:

  • Anonimo il 24/06/2012 14:52
    hai proprio ragione giovane poetessa l'amore è il volano del MONDO... BELLA...
  • stella luce il 23/06/2012 23:52
    condivido i tuoi versi, brava
  • loretta margherita citarei il 23/06/2012 21:02
    apprezzatissima, odio et amo, soleva dir catullo, ottima la chiusa